maggio 2021 - Teatro Verga, Catania

Turi Ferro. L’ultimo Prospero

Proiezione del documentario di Daniele Gonciaruk

Attraverso un percorso nella memoria, un ricca e rara documentazione video-fotografica e i ricordi di alcuni dei più affermati protagonisti del mondo del teatro e del cinema italiano, questo documentario vuole ripercorrere l’arte e la storia di uno dei più grandi e riconosciuti attori del teatro italiano del novecento: Turi Ferro.
Il quale è stato uno degli attori più prolifici del teatro italiano e da molti considerato un precursore, soprattutto nell’ambito della drammaturgia siciliana dove ha reinventato stili e personaggi.
Memorabili sono infatti le sue interpretazioni di testi pirandelliani, da Liolà a Pensaci, Giacomino e sempre formidabili le sue incursioni nel teatro classico e moderno. L’arte e la storia di Turi Ferro in questo lavoro seguono inoltre un prezioso fil rouge, le rare immagini delle prove di una delle sue ultime interpretazioni, quella di Prospero ne La Tempesta di William Shakespeare, terzultimo spettacolo della sua carriera, diretto dal figlio Guglielmo.
Così in un susseguirsi di ricordi, in un flusso costante della memoria, questo lavoro vuole ripercorre e lasciare testimonianza della grande arte e dei segreti di uno dei più grandi interpreti che il teatro e il cinema italiano abbiano mai avuto. Il documentario firmato dall’attore e regista Daniele Gonciaruk, oggi in competizione per i David di Donatello 2021, è stato presentato alla 14a edizione della Festa del Cinema di Roma nel 2019, e inoltre selezionato all’ExtraDoc Festival 2019, al DonnaFugata Film Festival e menzionato ai Nastri d’Argento 2020.

In collaborazione con

Gentili amiche e amici, 
dato il perdurare della situazione pandemica e delle restrizioni decretate dalle normative, l'attività in sala è sospesa fino a data da definire, ossia in base ai provvedimenti governativi.
Non appena saremo in grado di sapere la data della riapertura del teatro, vi comunicheremo la programmazione aggiornata e tutte le informazioni correlate.

Il momento è difficile, lo sappiamo. Ma, anche con il sipario abbassato, noi continueremo a lavorare e a provare, fiduciosi che torneremo ad accogliervi in sala Verga, il più presto possibile.
Per ora, continuate a seguirci, sulle nostre pagine social e tramite il sito.