23 luglio 2021 - Refettorio della Biblioteca Ursino Recupero, Catania

Turi Ferro. Catania per palcoscenico

Presentazione al pubblico del volume su Turi Ferro

Il volume, a cura della Fondazione Domenico Sanfilippo editore, conterrà interviste, foto ed alcune pagine inedite dei suoi diari.

Il volume, che farà parte della collana “Giornalismo e società” di Domenico Sanfilippo Editore, si propone di tratteggiare un profilo a tutto tondo di Turi Ferro evidenziando soprattutto il suo legame con Catania e il Teatro Stabile etneo ma anche la sua capacità di comunicare al mondo l’identità e la cultura siciliana.
L’originalità del testo nasce dalla valorizzazione degli scritti su Turi Ferro contenuti nell’Archivio storico del quotidiano La Sicilia. Il giornale etneo, infatti, ha accompagnato la carriera dell’artista fin dagli esordi in radio e in teatro (la prima recensione sul “giovane e promettente Turi Ferro” è del 1948) e ciò anche in forza del fatto che alcuni storici giornalisti de La Sicilia furono sia autori di programmi radiofonici regionali sia promotori della nascita dello Stabile.
Il volume, curato da Giorgio Romeo, direttore di Sicilian Post, avrà un taglio agile e approfondito al tempo stesso, alternando alcune storiche interviste e ritratti giornalistici di Turi Ferro con una narrazione del curatore che legherà le varie fasi dell’attività dell’artista, facendone emergere in particolare il carattere per nulla provinciale.
Particolare attenzione sarà dedicata anche al rapporto che Turi Ferro, anche quando si esibì nei principali teatri internazionali o quando si dedicò al cinema, mantenne con la città, con i suoi luoghi, e con alcuni suoi personaggi (da Mario Giusti a Pippo Baudo).

In collaborazione con