Ideali

Calendario rappresentazioni

Informazioni

Botteghino:

Via G. Fava 35, Catania

Recapiti:
tel +390957310856 (Botteghino)
tel +390957310888 (Informazioni)

Aperto
lunedì: dalle 15 alle 19
da martedì a sabato: dalle 10:00 alle 19:00
Domenica chiuso. Aperto dalle 16:30, quando c’è uno spettacolo

abbonati@teatrostabilecatania.it

regia di Nicola Alberto Orofino
riprese video a cura di Antonio Parrinello
disponibili da dicembre 2020 sul canale Vimeo del Teatro

 

Nove attori leggono 14 poeti italiani del novecento. Si tratta di un percorso poetico molto variegato, gli autori che, nella loro singolarità, hanno segnato la poesia italiana del secolo scorso non si possono dire aderenti a uno specifico movimento. Dall’ermetismo, al neorealismo, si passa nel secondo Novecento alla Neoavanguardia, al post-ermetismo sino alla poesia anti novecentesca. Ci si interroga, si riflette sul compito del poeta, si cercano nuove strade da percorrere. Una vivacità culturale che ha ci ha consegnato visioni e ideali che hanno raccontato un secolo fatto di continui cambiamenti nella società, nella politica e nel costume di questo Paese.

Francesco Foti legge Meriggio di Gabriele D’Annunzio
Olivia Spigarelli legge Il Giardino di Corrado Govoni
Carmela Buffa Calleo legge Sono nata il ventuno a primavera di Alda Merini
Barbara Giordano legge Donne appassionate di Cesare Pavese
Anna Passanisi legge Nuda del sole di Sibilla Aleramo
Maria Rita Sgarlato legge In un momento di Dino Campana
Massimo Leggio legge Parole di Alfonso Gatto
Salvo Drago legge Arsenio di Eugenio Montale
Carmela Buffa Calleo legge Mar Grigio di Aldo Palazzeschi
Massimo Leggio legge La vita…è ricordarsi di un risveglio di Sandro Penna
Saro Minardi legge I Fiumi di Giuseppe Ungaretti
Olivia Spigarelli legge La gioia di vivere di Franco Fortini
Anna Passanisi legge Desiderio di cose leggere di Antonia Pozzi