Bene, bello e giusto!

Calendario rappresentazioni

un progetto di Silvio Laviano ed Egle Doria
produzione Teatro Stabile di Catania
rivolto alle scuole primarie e secondarie di I e II grado
periodo: da ottobre a dicembre 2020, date da concordare con l’ufficio scuole

Nato dall’esigenza di uno studio approfondito ma attuale della nostra
Costituzione “Bene Bello e Giusto” vuole raccontare i principi essenziali
contenuti in alcuni articoli di questo importante documento. La Costituzione
rappresenta il punto di partenza della nostra democrazia, stabilisce i mattoni
fondamentali e insostituibili sui quali poggia la nostra comunità, dai quali
derivano le norme che regolano i rapporti tra singoli e tra il singolo e la
comunità. Il progetto si rivolge a tutti i gradi scolastici, intorno ad una cornice
portante ruoteranno vari “moduli” specifici e diretti alle varie fasce d’età e
gradi scolastici.

Un viaggio nella Costituzione che in rapporto diretto con il Pubblico con la
sincerità e la concretezza del racconto desidera segnare un rapporto di
fiducia verso le istituzione e intorno alla Costituzione Italiana. Due Attori, una Favola seria e la bellezza di stare dalla parte del GIUSTO!

Lo spettacolo, della durata di 60 minuti circa, sarà una mise en espacesemplice e senza alcun oggetto di scena, godrà del potenziale
drammaturgico proprio del teatro di narrazione e sarà suddiviso in
quadri/moduli, così da ripercorrere la storia della Costituzione Italiana con
inserti drammaturgici (moduli specifici) adeguati e interpretati appositamente
per il pubblico al quale è rivolto. Il copione consterà di 5 quadri:
Prologo I° – II/III/IV° Quadro – Epilogo V°

Informazioni

Botteghino:

Via G. Fava 35, Catania

Recapiti:
tel +390957310856 (Botteghino)

Aperto
da lunedì a venerdì: dalle 8:30 alle 14:30
sabato:dalle 8:30 alle 12:30
Domenica chiuso. Aperto dalle 16:30, quando c’è uno spettacolo

abbonati@teatrostabilecatania.it

Gentili amiche e amici, 
dato il perdurare della situazione pandemica e delle restrizioni decretate dalle normative, l'attività in sala è sospesa fino a data da definire, ossia in base ai provvedimenti governativi.
Non appena saremo in grado di sapere la data della riapertura del teatro, vi comunicheremo la programmazione aggiornata e tutte le informazioni correlate.

Il momento è difficile, lo sappiamo. Ma, anche con il sipario abbassato, noi continueremo a lavorare e a provare, fiduciosi che torneremo ad accogliervi in sala Verga, il più presto possibile.
Per ora, continuate a seguirci, sulle nostre pagine social e tramite il sito.